domenica 27 agosto 2017

Allergia agli orecchini: l'abbiamo affrontata così

Gli orecchini, mia figlia li ha iniziati a chiedere che aveva 2 anni, sì proprio due anni.
E li ha chiesti fin quando non le abbiamo concesso di fare i buchi ai lobi, a 3 anni e 5 mesi.
Non un fiato, solo denti stretti e occhi strizzati ed uscì dall'orafo trinfante.


Come cura vuole, disinfettavamo mattina e sera senza togliere gli orecchini e così arrivammo a 1 mese da quel dì ed ella volle cambiare gli orecchini.
Notai subito che qualcosa non era proprio lineare ma non era nulla di preoccupante: aveva dolore al togliere gli orecchini e il buco sembrava umido e non bello asciutto come me lo aspettavo.
Comprammo orecchini d'oro ma dopo una decina di giorni, nel toglierli, notammo che c'era la reazione allergica.

Curammo le orecchie e la sua preoccupazione era che i buchi si chiudessero; la rassicurai sottolineando che prioritario era curare l'infezione.
Passarono giorni, e mesi, poiché ogni volta che rimettevamo gli orecchini dopo poche ore era tutto infiammato.
Provammo altri orecchini, in oro, argento, nickel-free, nessuno andava bene.
Rinunciò, delusa, che aveva 4 anni e mezzo.

A luglio eravamo al mare, ogni bambina della sua età aveva gli orecchini e ovvio, me lo ha chiesto "Mamma proviamo a rimetterli?", "A casa proviamo, non li ho qui gli orecchini" ma il destino le è andato incontro e mentre mi accompagnava in farmacia per un controllo li ha visti, sembravano un buon prodotto e per 15 euro li ho comprati.

Gli orecchini BioEtic Bijoux sono eccezionali!
Una linea eco-friendly con materiali privi di sostanze tossiche e/o cancerogene, nickel-free e ipoallergenici; made in Italy ed io sono grande sostenitrice del made in Italy!
Il cristallo è Swarovski, l'unico al mondo privo di piombo.

Finalmente mia figlia quando vuole può mettersi gli orecchini, gliene prenderò altri, ce ne sono di 5, 10 o 15euro, tutti molto carini; io li ho presi in farmacia ma si possono comprare anche nello shop online sul sito aziendale.

Contentissima di aver scoperto questo prodotto e no, questo non è un post sponsorizzato, ma una recensione personalissima.