giovedì 4 gennaio 2018

Colorare i tessuti

BabyBossBimboSole sarebbe dovuto rientrare al nido il 2 gennaio, ma essendo vittima del virus malefico che sta facendo strage in tutta Italia, è ancora a casa.
Voi non lo sapete, ma anche  BabyBossBimboSole durante le festività natalizie ha calcato un palcoscenico.


Le sue maestre, ragazze fatte di santa pazienza, hanno preparato la recita di Natale con bambini dai 15 ai 30 mesi e a noi hanno chiesto un maglioncino rosso e uno marrone.
Cerca di qua e cerca di là il maglioncino marrone non lo vendevano da nessuna parte ma maglioncino marrone ha avuto! Grazie a Coloreria Italiana.

Ho preso un maglioncino di cotone - dovendolo colorare ex novo, sono voluta andare sul sicuro, sul cotone il colore prende meglio - e ho comprato al costo di circa 6 euro una confezione di Coloreria Italiana color Marrone cioccolato.
Titubante, a casa ho versato il contenuto nel cestello della lavatrice ed ho messo il maglioncino bianco (peccato fosse solo uno) ed ho avviato un ciclo di lavaggio a 40°.
Sulla confezione c'è scritto di ripetere il ciclo per fissare il colore, io invece mi sono avvalsa di un vecchio consiglio, e ho effettuato un lavaggio breve (15 minuti) a 30° inserendo una tazzina di aceto nella vaschetta del detersivo, e un altro lavaggio breve con un filo di sapone liquido per togliere l'odore di aceto.

Quando chiedi al marito di fare una foto con l'esito della colorazione.
Ed eccomi ad avere un meraviglioso maglioncino marrone per le mani, un dolcevita che trovo oltretutto delizioso e che metto spesso a mio figlio; lavandolo e rilavandolo; non perde colore e non sbiadisce.
Veramente soddisfatta di aver scoperto un prodotto che mai avrei pensato di usare e che credevo inutile.

Ah sì, mio figlio alla recita, ha pianto tutti i 30 minuti della rappresentazione, e il maglioncino marrone serviva perché lui era un orsetto, un orsetto lacrimoso.